martedì 20 settembre 2016

MORIRE D'AMORE.di Fabiana Persico











Il tempo non cura proprio niente, amico mio,non oso darti speranze inutili,il domani non ti riserva solo feste e cotillons,sorrisi e strette di mano.Il domani è un nemico acerrimo ,spietato e dovrai affrontarlo agguerrito, armato di fede e speranza che, se ci pensi, è un ossimoro già di per sè.
Domani ti sveglierai e le tue lacrime ci saranno ancora, si alterneranno con un sorriso e poi con una sonora risata ma ci saranno ad aspettarti, a porgerti la lista dei ricordi belli , a lacerarti la mente e se tu lo permetterai anche il cuore.
.La vita è questo,è tormento, meraviglia, passione,è continuare a camminare anche quando le scarpe ci vanno troppo strette,è danzare sotto la pioggia e non solo sotto il sole,è capire che ciò che è stato non è qualcosa da buttare via ma qualcosa che siamo.
Credimi,il dolore ti toccherà ancora e ancora fino a uccidere ciò che sei,fino a farti rinascere migliore,questo è il vero amore,l' amore che crea sempre,l'amore che vive oltre noi.
La vita non è una scampagnata ma resta comunque un viaggio meraviglioso,potrai buttare tutti i tuoi bagagli ma se getterai anche gli abiti che hai in dosso,finirai per morire congelato al primo inverno.
Le persone non hanno il coraggio di dire questo,preferiscono mentire, preferiscono dirti che un giorno ti sveglierai e l' avrai dimenticata. Non è cosi e sarebbe terribile se lo fosse. Davvero vorresti farlo ? davvero vorresti gettare nell' oblio i suoi sorrisi,i suoi sguardi, le sue carezze e i suoi baci,...?
Non la dimenticherai perchè, in qualche modo, lei sarà sempre qui, in quello che sei, in quest'uomo tenero e forte che ho davanti.
Il fatto che non ci sia più non cambia chi è,non cambia ciò che ti ha dato essendoci, ciò che di darà con la sua assenza.
Perchè dovresti dimenticarla ?
Perchè dovresti lasciare che il tempo inghiotta ciò che siete ?
Lei è in te, quanto tu sei in lei e gli amori che verranno,che ti avranno non cambieranno questo.
Il tempo non cura proprio niente,dai retta a me, il tempo cura gli sciocchi che rinunciano all'amore, i san Tommaso che amano solo ciò che toccano,solo ciò che vedono.
L' amore non si procrastina, non si rimanda al mittente, non puoi impacchettarlo e rispedirlo nell' ieri,L' amore è in te,è prepotentemente in questa dolce malinconia che ti prende, in questa bellezza disarmante di ogni tramonto umano.
Non devi aspettare domani per riniziare ad amare,Ama!
Ama ora!
e piangi
e ViVi,
perchè di tristezza sono morti in tanti ma d'amore,d'amore,credimi,non è mai morto nessuno.

FABIANA PERSICO